Rider

Se fossi un imprenditore assumerei questi ragazzi, spesso poco più che bambini, che arrancano sulle nostre strade su bici e motorini sgangherati, sulle spalle la cassetta della pizza a domicilio.

Pedalata energetica, decisa; niente pausa caffè, pausa toilette ridotta al minimo. Instancabili e celeri; perché la pizza deve arrivare calda.

Faranno bene ad organizzarsi sindacalmente, ma la loro cifra è il lavoro: portare i soldi a casa o pagarsi gli studi serali. Ricordano quei ragazzi, o bambini, che fino agli anni ’60 del ‘900 cercavano una bottega o un’officina che affidasse loro qualunque compito. Sono i piccoli eroi dei nostri giorni.

Datori di lavoro! Se siete furbi, assumeteli.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...